Come stabilire i Confini Personali in una Relazione
Tempo di lettura: 2 minuti

Come stabilire i Confini Personali in una Relazione

Costruire i Confini Personali è la chiave di una relazione sana

Oggi voglio parlarti del tema della relazione, facendo riferimento ai Confini Personali e alla loro importanza per proteggersi e costruire un sano rapporto con gli altri basato sulla fiducia.

Lo facciamo grazie alla domanda di Deborah, del gruppo Facebook “Vivere in Armonia“, che ci chiede: come si fa a conoscere qualcuno senza farsi travolgere del tutto e non farsi modificare a piacimento altrui?

Ascolta la puntata e leggi il riepilogo subito dopo.

Ascolta “Vivere in Armonia” su Spreaker.

Le fasi della relazione

Una relazione si sviluppa attraverso diversi step, che vanno dall’incontro alla costruzione di un progetto condiviso.
I nostri confini hanno bisogno di tempo per sfumarsi e permettere la definizione di un “NOI”: occorre prima conoscersi, annusarsi, trovare un incontro delle intenzioni, immaginare una direzione comune e, soltanto a quel punto, costruire una relazione basata sulla progettualità.

Confini personali NOI

Costruire i Confini Personali

Prova a rispettarti durante tutto il processo relazionale. Ad esempio, non spalancare subito “le porte di casa” e filtra invece ciò che vuoi condividere con l’altra persona.
Inizia da qui:

1 – Impara a dire NO

Una buona abitudine per definire i confini è imparare a dire di no. È difficile, lo so! A volte si ha paura della reazione degli altri oppure si è soliti “sacrificarsi” per il bene altrui, dimenticandosi però di rispettare se stessi prima di tutto.
Dire di no è la prima cosa su cui puoi lavorare per stabilire i confini personali.

2 – Modula le distanze

La relazione è come una danza: balla insieme all’altra persona cercando la giusta distanza per non pestarvi i piedi e per muovervi in modo fluido, sciolto. Trovate insieme il vostro ritmo, conduci e lasciati condurre.
È un allenamento che richiede tempo, ma ne verrà fuori una coreografia meravigliosa!

3 – “Allenati” con un professionista

Chiedere aiuto a un professionista della relazione è utile per lavorare su di te e acquisire degli strumenti da portare nella tua vita.
Il Counseling, in questo senso, rappresenta un’ottima palestra relazionale. Potrai allenarti e integrare nuovi elementi utili a migliorare il tuo modo di rapportarti con le persone.

Spunti di riflessione

Ti lascio con due semplici domande su cui puoi meditare per iniziare un lavoro di definizione dei confini personali nelle relazioni.

  • In che modo entro in relazione con l’altra persona?
  • Vado io verso l’altro o mi lascio anche raggiungere?
  • Quanto di me sono solito mettere in relazione?

Unisciti anche tu alla nostra community

► SESSIONE GRATUITA DI COUNSELING ONLINE: http://www.sebastianodato.it/servizio-di-counseling/

Come stabilire i Confini Personali in una Relazione ultima modifica: 2017-06-22T11:54:51+00:00 da Sebastiano Dato
Sebastiano Dato
Sebastiano Dato
Counselor di indirizzo Gestalt, Coach Professionista e Formatore. Aiuto le persone a sentirsi nel proprio posto nel mondo, accompagnandole in un percorso di scoperta delle loro potenzialità al servizio dei loro obiettivi.