Perché abbiamo tutti bisogno di relazionarci con gli altri?

Tempo di lettura: 1 minuti
Perché abbiamo tutti bisogno degli altri Sebastiano Dato
Ascolta “Perché abbiamo tutti bisogno di relazionarci con gli altri?” su Spreaker.

Senza nessuna esclusione, abbiamo tutti bisogno degli altri.

Martin Buber affermava: “In principio è la relazione”.
Parlare di relazioni oggi è sicuramente un controsenso. Viviamo infatti un’epoca in cui prevale l’autoreferenzialità: si tende a pensare per sé, a curare il proprio orticello.

I confini personali sono sempre più chiusi in tutti in contesti e la dimensione del rapporto tra un Io e un Tu si sfalda sempre più velocemente. Persino in famiglia spesso non si riesce a stare vicini al proprio partner o addirittura non si sa cosa facciano i figli nella propria cameretta o fuori casa.

Allora come mai abbiamo tutti bisogno degli altri?
Perché sempre più persone che hanno a cuore le sorti dell’uomo cominciano a parlare così tanto del bisogno di relazionarsi con gli altri?

Scopriamo insieme il valore della relazione al giorno d’oggi e i motivi per cui è fondamentale ricercare e curare il rapporto con gli altri.
Puoi guardare il video qui di seguito oppure ascoltare la versione podcast in cima alla pagina.

Training alla Gioia

Se vuoi ricevere ogni giorno una riflessione che condivido solo su Whatsapp, inviami un messaggio con su scritta la parola “Consiglio” al 3293211971 per unirti al nostro Training alla Gioia gratuito.

Se invece vuoi iniziare un lavoro personale sulle tue relazioni per sviluppare un modo sano di entrare in contatto con gli altri, contattami per intraprendere il percorso che ho pensato per i miei clienti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Sebastiano Dato

Sebastiano Dato

Ho già aiutato più di 100 persone a sbloccarsi e avere fiducia in sé stessi, per uscire dalla confusione, realizzarsi professionalmente e riequilibrare la propria vita.

Rispondi