Costruisci buone abitudini per migliorare la qualità della vita
Tempo di lettura: 4 minuti

Costruisci buone abitudini per migliorare la qualità della vita

Essere felice è una buona abitudine da coltivare nel tempo

Spesso le persone pensano che siano la propria identità e i tratti del carattere a determinare il loro stile di vita. È una convinzione che appartiene, ad esempio, a coloro che non svolgono attività fisica perché sentono di essere troppo pigri, oppure a chi si sente a disagio per il caos dei propri spazi ma sostiene di essere disordinato e di non poter far nulla a riguardo.

In realtà, non sono le caratteristiche della tua persona a definire il tuo agito ma esattamente il contrario: ciò che fai oggi determina chi sarai domani. A prescindere da quali siano i pensieri e le convinzioni che nutri nei tuoi confronti, la possibilità di scegliere il tuo futuro e di raggiungere obiettivi utili dipende da te, da ciò che fai e dal tuo modo di agire.

L’unico elemento che puoi tenere sotto il tuo controllo sono proprio le azioni.
Per vivere meglio e aumentare la qualità della tua vita, dunque, è necessario costruire processi positivi, quelli che comunemente chiamiamo buone abitudini. Si tratta di azioni costruttive che il tuo cervello è letteralmente abituato a percepire come gratificanti e che ha imparato a compiere con un livello di sforzo minimo, in modalità risparmio energetico, spesso senza che possa accorgertene.

Sviluppa buone abitudini quotidiane

Ciascuno di noi ha delle buone abitudini ma ne sviluppa anche di cattive, che inficiano sullo stile di vita. Per intenderci, sono sicuro ti sia capitato di posare lo smartphone sul tavolo e, senza accorgertene minimamente, ritrovarlo nuovamente tra le mani mentre scrolli con il dito le bacheche dei social. Ecco un caso di cattiva abitudine: un esempio di azione che il cervello compie in automatico come risposta a uno stimolo, in questo caso la noia, e che ti fa provare un momentaneo senso di gratificazione per aver impegnato il tempo con successo, seppur in modo non costruttivo.

Formare nuove abitudini che siano buone per te ti permette di portare ordine nella tua vita e di concentrarti ogni giorno sulla costruzione di processi positivi, i quali diverranno le certezze attorno a cui ruota la tua quotidianità. Si tratta di vivere seguendo una disciplina flessibile, che lascerà sempre aperta una porta alle belle novità, agli eventi improvvisi che portano gioia e beneficio.

È come avere delle radici ben piantate nel terreno: vivrai con la consapevolezza di quali siano le fondamenta irremovibili su cui sviluppare un tronco resistente e stabile, impossibile da far vacillare, capace di arrivare nel tempo a toccare il cielo con le sue fronde vigorose.
Avere il controllo delle azioni quotidiane ti rafforza, ti restituisce sicurezza e ti rende capace di affrontare la vita a testa alta, alleggerendo l’ansia di attendere risposte sul tuo futuro: sarai infatti tu stesso ad agire per trovarle o crearle.

Tre caratteristiche per sviluppare buone abitudini

Dato che creare buone abitudini è così importante, condivido con te i tre aspetti fondamentali che puoi acquisire e sviluppare per farlo: l’impegno, la costanza e la coerenza.

  • L’impegno è un elemento essenziale nel momento in cui decidi di cambiare abitudini. Non basta conoscere e sapere, ma bisogna coniugare tutto questo nel concreto e aggiungere, attraverso l’esperienza diretta, l’elemento del saper fare. È soltanto rimboccandoti le maniche e passando all’opera che realizzerai ciò che desideri.L’impegno, inoltre, sarà all’inizio il tuo migliore amico e ti aiuterà a superare il periodo in cui la strada risulterà in salita e sentirai la fatica, lo sforzo immane dovuto alle tue stesse resistenze, la voglia di cedere e voltarti indietro. Impegnandoti, però, molte cose cominceranno a diventare spontanee, automatiche, e noterai che lo sforzo sarà minore pur mantenendo il desiderio di dare il massimo e, perché no, aumentando il livello di sfida.
  • Ad un certo punto, avrai la sensazione che i risultati tanto sperati per cui ti sei messo a lavoro tardino ad arrivare. Sentirai la voglia di gettare la spugna, di cedere e abbandonare il percorso mandando al diavolo tutto il discorso delle abitudini. Tuttavia, sii costante! Per formare nuovi processi occorre tempo, ed è bene rimanere concentrato sul cammino piuttosto che sulla meta. Avanza a piccole tappe che, passo dopo passo, ti daranno benefici a lungo termine, e non semplicemente un effimero senso di soddisfazione “usa e getta”, come quello ottenuto come risultato di cattive abitudini.Nel suo libro Psicocibernetica, il chirurgo Maxwell Maltz dice che impieghiamo almeno 21 giorni per abituarci a nuove condizioni di vita. Man mano che sale la difficoltà di ciò che facciamo, anche il tempo necessario per consolidare una nuova abitudine sarà maggiore.
    Non mollare, quindi, perché la meta non è lontana e praticando la costanza riuscirai a vederla all’orizzonte e a raggiungerla.
  • Spesso, infine si costruiscono abitudini che non risultano in linea con i propri sogni e con l’immagine di sé che si desidera realizzare.
    Quando prendi la scelta di cambiare abitudini e la porti avanti, chiediti se con le tue azioni stai rispettando la tua identità e i valori che ti rappresentano. Sei te stesso? Stai agendo seguendo ciò in cui credi, in nome della tua autenticità? Se necessario, aggiusta il tiro partendo dall’ascolto di te e del tuo modo di essere.
    Sentirti coerente con te stesso e con ciò in cui credi ti rende una persona integra e contribuisce ad aumentare la tua autostima, nonché a percepire in misura maggiore il valore che stai creando nella tua vita poiché lo senti risuonare con tutti gli aspetti della tua esistenza.

In conclusione

Avere buoni abitudini mette ordine nella vita e permette di agire secondo una disciplina che ti rafforza, ti rassicura e alleggerisce il peso delle ansie quotidiane.
I 3 aspetti da acquisire e sviluppare per poterti concentrare sulla creazione di nuovi processi positivi sono l’impegno, la costanza nel tempo e la coerenza rispetto ai valori in cui credi e alla tua autenticità.

Quali sono dunque le tue buone abitudini? Quali quelle che desideri cambiare e senti sia faticoso farlo?
Scrivimelo in un messaggio Whatsapp al 3293211971.

Costruisci buone abitudini per vivere meglio ultima modifica: 2018-04-24T20:37:19+02:00 da Sebastiano Dato
Sebastiano Dato
Sebastiano Dato
Counselor di indirizzo Gestalt, Coach Professionista e Formatore. Se senti che le tue relazioni in famiglia o sul lavoro sono sbilanciate, ti aiuto ad avere gli strumenti per affermarti e costruire relazioni sane e felici.