Scopri il tuo talento e utilizzalo per realizzare una vita felice

Tempo di lettura: 4 minuti

Scopri il tuo talento

Come essere umano, sei chiamato a utilizzare il tuo talento. Solo così potrai realizzarti e sentirti felice.

Ogni persona ha una grande missione durante la propria esistenza: diventare ciò che è capace di diventare. Si chiama autorealizzazione e rappresenta il bisogno più nobile dell’uomo. Un bisogno che può essere soddisfatto soltanto portando a compimento il desiderio prezioso di realizzare i propri sogni e le proprie aspettative attraverso l’espressione del talento.

Non è sempre facile accorgerti del talento che possiedi, lo so bene. A distrarti ci sono le pressioni della famiglia o il tempo che scarseggia mentre gli impegni aumentano. E poi c’è la gente che ti riporta con i piedi per terra… perché si sa, non si mangia inseguendo i sogni di questi tempi.

Prova per un attimo a guardarti intorno: a quante delle persone che ti circondano hai sentito dire “Eeeeh, se potessi tornare indietro…”? Probabilmente si sono accorte del proprio valore e rimpiangono il tempo passato per le risorse che hanno sprecato senza usare il talento.
Su questo argomento, ho letto una storia nel libro “Ci vediamo sulla cima” di Zig Ziglar e che ti ripropongo in questo articolo.

Parecchi anni fa è stato scoperto il petrolio in una proprietà dell’Oklahoma appartenente a un vecchio indiano. Il vecchio indiano era stato povero tutta la vita, ma la scoperta del petrolio lo aveva fatto arricchire all’improvviso. Uno dei suoi primi acquisti fu una Cadillac da turismo. All’epoca le automobili da turismo avevano due ruote di scorta sul retro, ma il vecchio indiano voleva l’auto più lunga della zona, perciò ne aggiunse altre quattro. Comprò un cilindro alla Abraham Lincoln, indossò un frac e un papillon e completò il tutto con un grosso sigaro nero. Ogni giorno attraversava l’afosa e polverosa cittadina dell’Oklahoma che si trovava nelle vicinanze. Voleva vedere tutti ed essere visto da tutti. Era un tipo cordiale, perciò si voltava a destra e a sinistra per parlare con la gente. Stranamente non investì e non travolse mai nessuno; non danneggiò né cose né persone. Il motivo è semplice: quella grossa e bellissima automobile era tirata da due cavalli.

Se come il nostro amico indiano sei alla ricerca dei tuoi cavalli, sappi che dentro di te c’è già una Cadillac da 100 cavalli pronta a portarti dove vuoi. Hai un motore alimentato dai tuoi talenti nascosti che scalpitano, desiderosi di galoppare liberi nei campi! Grazie a loro hai la capacità di fare cose incredibili ed allenandoli realizzerai la tua personale svolta.

Come scoprire i propri talenti?

Il contrario di talentuoso non è “incapace”, bensì “talento sprecato”. Il talento non è un’abilità che si acquisisce ma una dote che è già dentro di te naturalmente, e se non la scopri non potrai sfruttarla. Può darsi dunque che tu abbia incarnato i pilastri fondamentali del successo ma che non usi la tua attitudine perché non ne hai mai preso consapevolezza.

Talento da bambini

Cosa fare, allora, per scoprire i propri talenti?

Credo che il tuo talento innato si sia già manifestato durante i tuoi primi anni di vita, proprio nel momento in cui sceglievi i giochi e le attività che più ti divertivano, senza alcun vincolo ed in totale libertà. Calcio, danza, videogames, costruzioni con i Lego, curare gli animali di peluche, mettere in scena storie con i pupazzi. Non avevi obiettivi particolari sul futuro quando facevi tutto questo e non ti domandavi se potessero tornarti utile un giorno.
Ti sarà però capitato di fantasticare sul tuo futuro e di immaginare di trasformare in un lavoro ciò che ti appassionava, seguendo soltanto l’ingenuo desiderio di continuare ad emozionarti per tutta la vita con quello che ti piaceva fare in modo così spontaneo.
Il tuo talento stava emergendo per indicarti la strada da seguire. Per dirla alla maniera di Maslow:

Un musicista deve fare musica, un artista deve dipingere, un poeta deve scrivere, se vuol essere alla fine in pace con se stesso. Ciò che un uomo può essere, egli deve essere.

Scopri il tuo talento immedesimandoti in te stesso da bambino, rivivendo le emozioni che provavi giocando, per riportare alla luce ciò che amavi fare e trasformarlo in un lavoro che porti valore alla tua vita e a quella degli altri.

Avrei voluto… ma ormai è troppo tardi!

Ci sono tante persone che inseguono e raggiungono un tipo di successo New Age ma che alla fine della giornata vanno a letto angosciati e infelici. Hanno trovato un modo per avere tutto dalla vita, ma non hanno trovato il modo di utilizzare il proprio talento.

È questo il messaggio che vorrei trasmetterti oggi: scopri il tuo talento nascosto, coltivalo, utilizzalo e sarai felice.

Se finora non sei riuscito a sfruttarlo, probabilmente non è colpa tua. Del resto, chi mai vorrebbe una vita insoddisfacente?
Chi ti ha spiegato come funzionano le cose nel mondo ti ha solo dato indicazioni sbagliate, costringendoti a piegarti ed adattarti ai SUOI schemi e alla SUA visione.
Adesso che sai tutto questo, sono certo ti stia balenando in mente la malsana convinzione che, ormai, non sia più il tuo momento.

“Ho già dato… è troppo tardi! Dovrei ricominciare da capo e imparare tutto da zero!”

Anni e anni di convinzioni cresciute nella tua testa non possono andar via con una manciata di parole lette sul web. Adesso, infatti, spetta a te scegliere: è vero che forse il modo in cui hai vissuto in passato non è colpa tua, ma è tutta tua la responsabilità di prendere una decisione oggi e di dare una direzione al tuo presente e al tuo futuro.

L’uomo è progettato per essere felice tramite l’uso delle proprie capacità. Le avversità, il tempo, la crisi sono tutte giustificazioni per sabotare il tuo successo personale e poterti rassegnare senza grandi rammarichi. In cuor tuo, però, tieni sempre presente che il più grande potere di decidere se seppellire o utilizzare il talento è nelle tue mani.

Non è troppo tardi: puoi ancora suonare la tua musica.
Credici e credi nel tuo talento.

Se hai trovato utile questo articolo, condividilo sulla tua bacheca per aiutare i tuoi amici che hanno bisogno di credere nel proprio talento per poter portare il cambiamento all’interno della loro vita. Ti ringrazieranno e io sarò grato a te 🙂

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Sebastiano Dato

Sebastiano Dato

Counselor di indirizzo Gestalt, Coach Professionista e Formatore. Se senti che le tue relazioni in famiglia o sul lavoro sono sbilanciate, ti aiuto ad avere gli strumenti per affermarti e costruire relazioni sane e felici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *