Cosa significa realizzarsi nella vita?

Tempo di lettura: 1 minuti

Cosa significa realizzarsi nella vita, nel lavoro o come persona?

Esistono dei fattori piuttosto obiettivi, come la salute o avere un lavoro soddisfacente, soltanto indicativi rispetto alla percezione di essere realizzati.

In realtà, il concetto di realizzazione è piuttosto soggettivo. Ho chiesto infatti sul mio profilo Facebook cosa significasse, per chi mi segue, sentirsi realizzati e le risposte che ho ricevuto sono state le più varie e diverse:

  • distacco dalla materialità e dalle persone in termini di possesso;
  • concretizzazione di un progetto di vita, familiare;
  • avere equilibrio nella vita, emotivo-relazionale e finanziario;
  • essere coerenti con se stessi.

Vediamo insieme, dunque, cosa significa realizzarsi nella vita e come possiamo trasformare il concetto di realizzazione in termini soggettivi.

Ascolta il Podcast anche su

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Sebastiano Dato

Sebastiano Dato

Ho già aiutato più di 100 persone a sbloccarsi e avere fiducia in sé stessi, per uscire dalla confusione, realizzarsi professionalmente e riequilibrare la propria vita.

Rispondi