Come avere più autostima cambiando il dialogo interiore

Come avere più autostima cambiando il dialogo interiore Coaching Online
Tempo di lettura: 3 minuti
Come avere più autostima cambiando il dialogo interiore Coaching Online
Ascolta “Come avere più autostima cambiando il dialogo interiore” su Spreaker.

Puoi avere più autostima migliorando il tuo dialogo interiore

L’autostima è quella qualità che tutti vorremmo avere alle stelle. Purtroppo, la situazione spesso è diversa da quella sperata e si finisce per soffrire di carenza di autostima.
Trovo ci sia una stretta relazione tra il livello di autostima personale e la qualità del dialogo interiore. Scopri quindi come avere più autostima e come migliorare il dialogo interno.

Puoi guardare il video qui di seguito o ascoltare la versione podcast in cima alla pagina. In alternativa, continua a leggere l’articolo.

Da cosa dipende l’autostima

Qual è il tuo livello di autostima da 1 a 10? Pensa al modo in cui ti vedi e alla considerazione che hai di te: che voto daresti al tuo grado di apprezzamento di te stesso? Si tratta di un numero sotto il 6, che non arriva alla sufficienza, oppure ti trovi su valori più alti?

Spesso si pensa che l’autostima dipenda dall’esterno. Se credi che questo valore dipenda da ciò che gli altri dicono di te e da come ti vedono, sappi che c’è qualcosa che non torna. Tale ragionamento va bene durante la crescita e l’adolescenza, quando da ragazzi non si hanno le strutture per filtrare la realtà e ciò che proviene dal mondo (soprattutto dagli adulti a noi più vicini) viene preso per buono. Ci si identifica con esso.

Da adulti, però, sei in grado di scegliere e puoi decidere ciò in cui identificarti. L’autostima, allora, dipende più da ciò che tu stesso dici riguardo la tua persona che dalle parole degli altri. Certo, la gente può farti sentire poco riconosciuto o apprezzato, ma solo tu potrai dare un valore di apprezzamento da cui dipenderà la tua autostima.
Ecco allora perché è così importante migliorare il dialogo interiore.

L’importanza di cambiare il gialogo interiore

Cos’è il dialogo interiore? Si tratta di quella vocina nella mente con cui intratteniamo delle conversazioni e a cui molto spesso diamo fin troppo spazio. Finisce per occupare il centro della scena con i suoi immensi monologhi fatti di parole crudeli nei tuoi confronti, che limitano le tue convinzioni e influenzano la percezione che hai di te.

Quante volte ti sei detto: “Non ne faccio una giusta”, “È sempre colpa mia”, “Sono un pessimo genitore”? Sono tutte espressioni forti, dal notevole impatto, che pian piano ti logorano all’interno e contribuiscono a costruire attorno a te una prigione. Finisci per identificarti soltanto con queste parti e rimani bloccato, senza via d’uscita.
La scelta delle parole, allora, è importante: ciò che dici a te stesso condiziona la tua vita, i tuoi sogni, le tue relazioni e i tuoi obiettivi. Cerca di selezionare le parole giuste!

Come migliorare il dialogo interno?

Per avere più autostima occorre dunque cambiare il dialogo interiore. Puoi allenarti a compiere questo processo seguendo gradualmente 3 passaggi:

  1. Cambia le parole in positivo. Abituati a formulare frasi rivolte a te stesso che non contengano parole crude ma termini dolci, positivi e realistici. Cambia questo disco rotto e metti su della musica che rallegri la tua vita!
  2. Poni il focus sul presente. Basta piangere sul latte versato o predire il futuro: sono momenti su cui non puoi agire! Sposta l’attenzione da ciò che è già stato o che sarà verso ciò che è adesso, proprio in questo momento. È nel presente che la vita accade.
  3. Usa il linguaggio propositivo. Utilizza la parola d’ordine come per chiederti come puoi fare per cambiare le cose. Se in passato hai commesso degli errori, “Come posso fare adesso per essere in grado e riuscire?”; se le relazioni con i tuoi figli non vanno come vorresti, poniti la domanda “Come posso fare per essere un genitore più attento?”.

Soltanto cambiando questi elementi per migliorare il dialogo interiore, puoi cominciare a vedere la luce nel tunnel senza uscita. Scegli con cura le tue parole e darai vita a nuove speranze: è un lavoro lungo, che non compirai dall’oggi al domani, ma che nel tempo ripaga e ti restituisce maggiore autostima e convinzioni potenzianti.

Conclusione

Cambiare il dialogo interiore e così migliorare l’autostima è possibile ed efficace: occorre partire sempre dalla capacità di ascoltarti e andare alla ricerca di parole belle da rivolgere a te stesso, come una riscoperta nell’innamoramento nei tuoi confronti.
Se occorre, puoi scrivere su un foglio le frasi che puntualmente esprimi verso di te e pian piano trasformarle in elogi positivi e propositivi.

Tornando alla domanda iniziale: qual è il tuo livello di autostima? Quale, a distanza di tempo, dopo aver cambiato il dialogo interno? Fammelo sapere con un messaggio Whatsapp, e se vuoi ricevere ogni mattina una riflessione extra ti invito a partecipare al nostro Training alla Gioia: per partecipare, inviami “Consiglio” al 3293211971.

Infine, se il lavoro sull’autostima è la tua priorità in questo periodo e desideri rafforzare la percezione che hai di te, contattami per iniziare insieme un percorso online di riscoperta di te e delle tue potenzialità.

Come avere più autostima cambiando il dialogo interiore ultima modifica: 2018-12-29T17:52:50+02:00 da Sebastiano Dato
Sebastiano Dato
Sebastiano Dato
Counselor di indirizzo Gestalt, Coach Professionista e Formatore. Aiuto le persone a sentirsi nel proprio posto nel mondo, accompagnandole in un percorso di scoperta delle loro potenzialità al servizio dei loro obiettivi.