Come superare la gelosia in amore e in amicizia

Tempo di lettura: 3 minuti

L’articolo in sintesi

Spesso ci si racconta che l’amore non è “vero amore” se non c’è gelosia, ma la gelosia non ha a che fare con la fiducia. Quella si costruisce. Ha a che fare con il nostro bisogno insoddisfatto di autoaffermazione – di costruire, cioè, chi siamo. Soltanto curando la tua identità e la tua affermazione oltre i rapporti potrai superare la gelosia e vivere l’amore e l’amicizia in serenità.

Prima di affrontare l’annosa questione della gelosia, di come superarla, voglio raccontarti la storia di una mia allieva – che chiameremo Anna.

Anna sentiva di volere i rapporti tutti per sé. Se il suo compagno voleva coltivare altri interessi, si sentiva messa da parte, si insospettiva e lo accusava di trascurarla o vedersi con altre.

Se le sue amiche più care frequentavano altre persone, sentiva di perderle e non si faceva viva con loro anche per giorni.

Abbiamo quindi cercato di capire significato della sua gelosia, e abbiamo scoperto che:

  • Nelle relazioni doveva avere tutto sotto controllo per evitare imprevisti e sorprese. 
  • In un secondo momento, che la gelosia la metteva in contatto con un bisogno: quello di ricevere attenzioni esclusive su di sé.

La svolta, per Anna, è stata proprio lasciare andare la sua smania di controllo e appoggiarsi al fluire della vita, al suo compagno e alle sue amicizie.

Ma come c’è riuscita? Te lo spiego subito.

Amore o possessività?

Quando si parla di amore, lo si confonde spesso col possesso. Non sono tuttavia la stessa cosa, perché amore e amicizia, nella loro accezione più pura, significano scelta – una scelta soprattutto libera.
Il possesso, invece, impone l’esclusività: “Siamo io e te, e dobbiamo rimanere soltanto noi due”.

Ma il passaggio dall’esclusività all’esclusione è davvero molto breve. 

Diventare un’unica cosa porta ad annullare le singole individualità e, a lungo andare, ne limita le libertà. E quando l’altro realizza di non poter godere della sua libertà, prende le distanze… e si allontana.

Proprio ciò che la persona gelosa vuole evitare ma a cui la gelosia porta.

Gelosia e mancanza di fiducia: perché si è gelosi?

La gelosia non ha a che fare con l’altro ma con te, con la tua auto-affermazione nel mondo. Non dipende dall’altra persona, bensì dal rapporto, dalla relazione, dalla scelta di affidarsi.

La fiducia si costruisce. In due.

Perché si è gelosi nonostante la fiducia? I motivi della tua gelosia fanno riferimento alle tue esperienze.

Ad esempio, se in passato hai scelto di affidarti ad un partner o ad un amico e quell’appoggio all’improvviso è venuto meno, oggi potresti vivere i rapporti con un dubbio che si attiva in automatico per proteggerti, ma che forse non è più necessario per la felicità delle tue relazioni.

Come superare la gelosia

Per superare la gelosia, quindi bisogna imparare ad appoggiarsi e affidarsi. Ti propongo due spunti di riflessione.

  1. Prendi tutti i tuoi pensieri, le tue convinzioni e i tuoi dubbi suscitati dalla gelosia. Scrivili su un foglio e osservali.
    Entra in contatto con le emozioni che provi rileggendo ciò che hai scritto.

    Che cosa dice di te la tua gelosia?
    Come ha a che fare con te?

    Fare questo esercizio ti aiuterà a fare spazio dentro di te e alleggerirti.
  2. Riempi lo spazio nuovo con ciò che è buono per te. Prova ad immaginarti come un quadro: cosa vuoi mettere al centro del dipinto, che rappresenta chi sei? Pensa alle tue passioni, a ciò che ti piace fare, che ami… tutto ciò a cui probabilmente stai rinunciando mentre ricerchi l’esclusività di un rapporto io-tu: non può bastare, e tu sei molto di più della tua coppia.

    Cura la tua auto-affermazione, quindi, ma soprattutto cura la tua identità, che è ciò che ti rappresenta. Alla base della tua fiducia ci sei proprio tu, la tua identità. Non l’altro.

    Una volta costruita la tua base di autostima, sarà più facile affidarti all’altra persona e lasciarti trasportare dal fluire della vita, senza controllarlo.

In conclusione

Per superare la gelosia e il controllo in amore e in amicizia:

  • costruisci la tua base fiducia curando la tua auto-affermazione
  • costruisci l’incontro con l’altro e con la vita

Come ti dicevo in apertura, il tema della gelosia è uno di quelli su cui io e i miei allievi lavoriamo insieme all’interno del mio percorso Afferma chi sei, in cui aiuto le persone sensibili a creare rapporti autentici e a prendersi lo spazio di cui hanno bisogno e che meritano, senza sensi di colpa.

C’è una prima chiamata gratuita a cui puoi accedere compilando il questionario nella pagina dedicata. Lì troverai anche alcune testimonianze che puoi guardare per capire in cosa ti aiuterà quello che faremo insieme.

Un abbraccio, alla prossima!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Sebastiano Dato

Sebastiano Dato

Ho già aiutato centinaia di persone sensibili verso gli altri a sbloccarsi e aumentare l’autostima, per centrarsi su di sé senza sensi di colpa, affermarsi nelle relazioni e sentirsi riconosciute e gratificate.

Rispondi